Ieri – nel corso dell’inaugurazione dell’anno giudiziario della Corte dei Conti Regionale – in poche righe è stato riservato un grande riconoscimento alla Regione Campania. Nella relazione infatti si legge che il sistema della mobilità campano – nonostante i passi ancora necessari da fare per assicurare ai cittadini servizi di eccellenza – sembra aver “imboccato un percorso virtuoso a livello regionale”.

Sono orgoglioso del lavoro fatto in questi anni, frutto dell’impegno costante di tutti gli uffici, del serio rapporto con aziende ed operatori ed anche di una corretta interlocuzione con le OO.SS. che devono continuare a dare il loro decisivo contributo per la soluzione delle tante problematiche ancora aperte. Credo sia giusto condividere questo piccolo risultato per dimostrare che è possibile incamminarsi e provare a vincere la sfida dell’efficienza anche in territori difficili come il nostro.